Il Villaggio Nuragico di Barumini, conosciuto come Su Nuraxi, quasi a volerne sottolineare l’eccellenza, è il più grande monumento di questo tipo rinvenuto in Sardegna.
Costruito a partire dal 1470 a.C., si presenta con una torre centrale chiamata Mastio e 4 torri accessorie orientate secondo i punti cardinali.
Scavato negli anni ’50 sotto la direzione dell’archeologo Giovanni Lilliu, è stato classificato dall’Unesco come patrimonio dell’umanità.
A breve distanza, nel centro storico del paese, si trova Palazzo Zapata, appartenuto all’ omonima famiglia gentilizia spagnola che vi istituì la propria sede baronale. Qui, un centro museale composto da tre diverse sezioni regala, grazie ad un accurato restauro, la struttura di un altro complesso nuragico denominato Nurax’e Cresia.
Questa escursione è una delle più suggestive e complete per chiunque sia appassionato di archeologia e voglia scoprire la storia della civiltà nuragica, unica nell’intero bacino del Mediterraneo.

Prodotti correlati
Contattaci

Inviateci una email e risponderemo prima possibile

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca